Snoopy di Asiago, discoteca chiusa per 15 giorni dal questore di Vicenza: ubriachezza molesta, consumo di droga e lavoratori in nero

1076
discoteca snoopy di asiago
discoteca snoopy asiago

Il questore di Vicenza, Paolo Sartori, ha chiuso la discoteca Snoopy di Asiago per 15 giorni dopo aver ravvisato nel weekend molte irregolarità. All’esito di una operazione di controllo avvenuta nella notte tra sabato 25 e domenica 26 marzo 2023 le forze dell’ordine congiunte hanno potuto infatti accertare episodi di lavoro in nero tra il personale in servizio all’interno del locale asiaghese e di ubriachezza molesta e consumo di sostanze stupefacenti tra i clienti.

È la questura stessa a fornire i dettagli dell’attività dettata da episodi di violenza denunciati nelle settimane scorse: a febbraio infatti, una violenta rissa tra giovani ha condotto alla frattura della mandibola di un avventore. Come se non fosse sufficiente, in altre occasioni era stata riscontrata la presenza di pregiudicati.

Nei controlli del weekend, la Guardia di Finanza ha accertato la presenza di 3 lavoratori irregolari, in nero, e l’omessa installazione del misuratore fiscale. Per tali fatti verranno adottate specifiche sanzioni. Quindi, i funzionari del Spsial della Ulss 7 Pedemontana hanno accertato specifiche violazioni in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro.

Alle 4 è stato imposto lo stop alla musica e le persone presenti all’interno del locale sono state fatte uscire dall’ingresso principale della discoteca Snoopy di Asiago per essere controllate da un cane antidroga. In sala gli agenti hanno così trovato un discreto quantitativo di droga abbandonato dagli avventori per eludere i controlli all’uscita.

Cocaina, hashish, marijuana ma anche moltissima MDMA o ecstasy e persino francobolli di LSD.

“L’ingente quantitativo – spiegano dalla questura – rinvenuto a terra e la varietà delle sostanze inducono a ritenere che lo Snoopy di Asiago non sia solamente un locale per consumare droga, ma anche un luogo dove smerciarla“.

Inoltre, durante i controlli molte persone sono state sorprese a fumare nonostante i divieti e, in una circostanza, un 29 enne di Schio, visibilmente ubriaco ha scagliato un bicchiere contenete un cocktail addosso a un militare della guardia di finanza beccandosi una denuncia e una multa per ubriachezza molesta, oltre che il divieto di accesso ad esercizi pubblici e il foglio di via obbligatorio dal Comune di Asiago per 3 anni.

Dalla questura sottolineano un altro aspetto: “Poiché questa discoteca è raggiungibile esclusivamente in auto o in moto c’è il grave rischio per l’incolumità dei frequentatori e degli altri, perché spesso ci si mette alla guida sotto l’effetto di alcool e droghe“.

All’operazione presso lo Snoopy di Asiago hanno partecipato quattro equipaggi della Polizia di Stato, 5 della Guardia di Finanza con unità cinofila e personale del servizio SPISAL Ulss 7 Pedemontana.