Rio Martino, dichiarazioni dell’Assessore Adriana Calì

 

«Stiamo per eseguire il terzo intervento d’urgenza, chi parla di miopia dell’Amministrazione lo fa in maniera inappropriata e strumentale»

 

L’intervento odierno dei Consiglieri comunali di Latina nel Cuore, già riportato da alcune testate online, mi induce a intervenire per correggere imprecisioni e inesattezze che per quanto riguarda la questione Rio Martino potrebbero trarre in inganno i cittadini e le cittadine che leggono.

Proprio ieri, a seguito delle procedure avviate prima di Natale, si è provveduto ai rilevamenti di routine e alla quantificazione dei sedimenti che dovranno essere dragati. A testimoniare la presenza dei tecnici gli stessi pescatori che si sono messi in contatto direttamente con me inviandomi foto e proponendomi anche una tipologia di intervento che potrebbe durare più a lungo e che sarà valutata con gli esperti.

Sempre ieri, nel pomeriggio, è stato incontrato il geologo che si occuperà di dirigere l’intervento di urgenza, il terzo della stagione, in piena collaborazione con il Comune di Sabaudia, altro soggetto coinvolto in queste operazioni.

Stiamo procedendo ad informare tutte le autorità nazionali, regionali e locali coinvolte. Oggi parlare di miopia dell’Amministrazione non solo è inappropriato ma assolutamente strumentale.

Adriana Calì
Assessore a Transizione Ecologica, Ambiente, Politiche Energetiche, Ufficio Europa, Marina

14 gennaio 2022

——
Fonti: Rio Martino, dichiarazioni dell’Assessore Adriana Calì , Comune di Latina