Valdagno, carabinieri eseguono ordinanza di carcerazione per un 22enne del posto

293
Pattuglia di Carabinieri di Valdagno in servizio di vigilanza
Pattuglia di Carabinieri di Valdagno in servizio di vigilanza

Nel tardo pomeriggio del 5 maggio 2022, i militari della Stazione di Valdagno e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Valdagno hanno tratto in arresto S.G. classe 2000 residente a Valdagno in esecuzione di “ordinanza di esecuzione di misura cautelare in carcere”.

L’ordinanza, datata 05 maggio 2022, era stata emessa dall’Ufficio Sorveglianza del Tribunale Verona in relazione al reato di evasione commesso dallo stesso S.G. lo scorso aprile, periodo in cui l’uomo era già sottoposto a regime di arresti domiciliari presso la propria abitazione sita nella “città della lana”.

In particolare lo stesso si era allontanato in orario notturno dalla propria residenza di Valdagno per recarsi in un Comune limitrofo senza le necessarie autorizzazione. In detto contesto veniva trovato dai militari dell’Arma e tratto in arresto.

S.G. è stato quindi condotto presso il Comando Compagnia di Valdagno per le dovute attività di identificazione e successivamente è stato condotto presso la Casa Circondariale di Vicenza dove è stato posto a disposizione della Autorità Giudiziaria mandante.

Si precisa che tutte le attività poste in essere dai militari operanti ed il conseguente deferimento in stato di arresto sono provvedimenti adottati d’iniziativa da parte degli stessi militari procedenti e che, per il principio della presunzione di innocenza, la colpevolezza delle persone sottoposte ad indagini in relazione alla vicenda sarà definitivamente accertata solo ove intervenga sentenza irrevocabile di condanna.